Pelle in eccesso: rimedi

Ci sono rimedi alla pelle in eccesso? Scopriamolo insieme e vediamo qualche utile suggerimento per evitare la sua comparsa in virtù di un dimagrimento importante.

Rimedi per la pelle in eccesso

Una delle patologie più diffuse nella società moderna è l’obesità. Nonostante ciò vi è sempre più attenzione su questo tema e tante persone decidono di dare un taglio con il passato e cambiare vita. In che modo? Iniziando ad approcciarsi con il mondo del fitness e cercando così di rimediare agli sbagli commessi negli anni. A tale impegno si deve affiancare anche la volontà di seguire uno stile di vita più sano, riscoprendo che il piacere per la buona tavola può essere coltivato senza nuocere alla salute. Attività fisica e moderazione sono infatti un binomio vincente. Eppure, una volta che si inizia a perdere peso, subentra un altro serio problema dal punto di vista estetico: il fenomeno della “ptosi cutanea” o più comunemente pelle in eccesso. Esistono rimedi per la pelle in eccesso?Andiamo a capire come fare nel prossimo paragrafo.

L’idratazione della pelle è fondamentale per evitare la pelle in eccesso

Fondamentale è la prevenzione, ovvero seguire alcuni accorgimenti per ridurne il più possibile la comparsa. Molto dipende da quanti chili devono essere persi, dalla predisposizione genetica e dall’età. In base a quest’ultimo elemento, infatti, varia l’elasticità della pelle. In ogni caso, è bene tenere a mente alcuni di questi rimedi per la pelle in eccesso. In primis ci si deve prefissare di dimagrire in modo sano, lento e graduale: si darà tempo alla pelle di adeguarsi al nuovo “volume”, andando a sfruttare la sua naturale elasticità. Inoltre un fattore essenziale è l’idratazione della pelle il più possibile. Per ottenere questo risultato dovremo assumere frutta e verdura in grande quantità. Molto importante è anche bere almeno 2,5 litri d’acqua al giorno: solo così si avrà un’idratazione della pelle ottimale.

Tonificare i tessuti con lo sport

Infine un ultimo consiglio: effettuare in modo regolare attività fisica. Tonificare i tessuti con lo sport aiuterà a dare tonicità alla pelle sovrastante. Per dimagrire è ottima l’attività cardiovascolare, ma l’allenamento utilizzando i pesi non va mai trascurato. È infatti cruciale nelle prime fasi del dimagrimento per evitare o almeno ridurre la formazione di questo inestetismo. Oltre a tonificare i tessuti con lo sport può essere utile usare creme idratanti oppure oli da applicare sulla pelle bagnata, massaggiandola per riattivare la circolazione e allontanare scorie e tossine.

Chiama ora!