Lo zenzero fa dimagrire?

Scopriamo se lo zenzero faccia effettivamente dimagrire o meno e per quali motivi.

È vero che lo zenzero fa dimagrire?

Lo zenzero è una pianta di origine orientale che si può trovare sul mercato sotto diverse forme: capsule, compresse, radice essiccata ma anche polvere. È molto diffuso soprattutto grazie alla sua versatilità in cucina: può essere infatti usato per guarnire i biscotti pan di zenzero tipici del periodo natalizio oppure sotto forma di tisana. Tuttavia una delle sue proprietà più discusse è quella dimagrante: è vero che lo zenzero fa dimagrire? In primo luogo ricordiamo che non esistono alimenti “miracolosi” che possono assicurarci il dimagrimento solo con la loro consumazione. È infatti solo una dieta sana ed equilibrata insieme ad un buon esercizio fisico che può portare alla perdita di peso. Ma dunque lo zenzero fa dimagrire oppure no? Ebbene sì, scopriamo insieme in che modo!

Perché lo zenzero fa dimagrire?

Siete curiosi di capire perché lo zenzero fa dimagrire? Questo avviene per via delle proprietà di bruciare i grassi. Tale alimento, infatti, è in grado di attivare il metabolismo, facilitando la digestione ed arrivando a placare il senso di fame. È consigliabile consumarlo insieme al limone. Perché lo zenzero fa dimagrire se consumato con questo frutto? Perché entrambi aiutano come detto la digestione, stimolando il processo di dimagrimento in modo del tutto naturale. In questo modo si utilizzano e si sfruttano al meglio i nutrimenti di cui il nostro organismo ha bisogno. La bibita al limone e zenzero è dunque un classico delle diete, capace di evitare la ritenzione idrica e di disinfiammare. Si tratta di una ricetta molto semplice: ricaviamo il succo da due limoni e cuociamolo a fuoco lento insieme ad un paio di fettine di zenzero. Una volta in ebollizione, abbassiamo la fiamma ed aggiungiamo un litro d’acqua con due pezzi di scorza di limone.

A cosa serve lo zenzero?

Dopo aver compreso le sue proprietà dimagranti, andiamo a capire a cosa serve lo zenzero. Esso è anche un antinfiammatorio ed è tra i rimedi naturali più efficaci contro la nausea e le vertigini. Per tale motivo è molto impiegato per trattare disturbi come il mal d’auto, il mal di mare oppure le nausee mattutine tipiche della gravidanza. Inoltre a cosa serve lo zenzero? Ha proprietà antibiotiche ed è un valido alleato di cuore, apparato circolatorio, intestino e stomaco. Infine è utile contro l’alitosi per contrastare l’accumulo di tossine e la fermentazione batterica, è antivirale ed afrodisiaco.

Chiama ora!