Integratori alimentari a cosa servono

Cosa sono gli integratori alimentari? Scopriamo cos’è questa tipologia di cibi molto diffusa in ambito sportivo per integrare vitamine e altre sostanze utili al corpo.

A cosa servono gli integratori alimentari

A cosa servono gli integratori alimentari? È una domanda che tanti si pongono e la risposta è molto semplice: essi sono le sostanze comunemente presenti nel cibo che consumiamo ogni giorno e che vengono concentrate industrialmente sotto forma di capsule, bustine, bevande o compresse. Tutto ciò al fine di favorire più facilmente la copertura del fabbisogno minimo giornaliero. Questo può venire meno ad esempio nel caso in cui una dieta non consenta di assumere tutti i principi nutritivi di cui il nostro corpo ha bisogno a causa di allergie o intolleranze alimentari di vario genere, prima tra tutte la celiachia. Dunque oltre a questa funzione essenziale, a cosa servono gli integratori alimentari? Sono molto utili anche per recuperare le perdite idrosaline, per rinforzare il nostro organismo in caso di stress, per favorire la produzione di radicali liberi e per ottimizzare i processi metabolici.

Gli integratori alimentari fanno male?

Molti si chiedono se gli integratori alimentari fanno male. La risposta è assolutamente no, a patto di seguire alcune regole basilari. In primo luogo non bisogna eccedere rispetto a quelle che sono le dosi giornaliere consigliate. È sempre bene rivolgersi a professionisti del settore, come i nutrizionisti, e leggere attentamente la scheda tecnica riguardante la loro composizione documentandosi in modo approfondito. Sebbene spesso vengano utilizzati dagli sportivi per aumentare le proprie prestazioni, è meglio preferire quando possibile l’alimentazione naturale. Come capire quali e quando gli integratori alimentari fanno male? Prima di assumerli bisogna procedere ad una valutazione del tipo di attività praticata, andando a capire quali siano i nutrimenti maggiormente consumati. I benefici di queste sostanze sono comprovati, ma devono essere mirati al proprio fisico, allo stile di vita ed allo sport svolto.

A cosa servono gli integratori di magnesio e potassio?

Scendiamo più nello specifico ed analizziamo a cosa servono gli integratori di magnesio e potassio. Questi sono consigliati soprattutto a chi perde un notevole quantitativo di liquidi con la sudorazione, un esempio su tutti chi pratica aerobica. Il magnesio:

  • Regola la concentrazione di zucchero nel sangue;
  • Riduce la pressione arteriosa;
  • Migliora i disturbi del sonno e la stanchezza mentale;
  • Favorisce l’attività cardiocircolatoria.

Per quanto riguarda il potassio, invece:

  • Regolarizza la pressione sanguigna;
  • Migliora le situazioni di aritmia;
  • Riduce il pericolo di aterosclerosi e regola la produzione di energia.
Chiama ora!