Dieta Naturhouse: come funziona

La dieta Naturhouse è ormai diffusa in tutto il mondo da diversi anni e si basa su un piano dietetico che associa la normale dieta a prodotti dietetici, da integratori e complementi a sostituti del pasto. Durante tutto il percorso, si è seguiti settimanalmente da dietologi e nutrizionisti, che hanno l’obiettivo non solo di aiutarti nel percorso di dimagrimento ma anche di insegnarti l’arte del mangiare sano e genuino. Vediamo quindi più nel dettaglio come funziona la dieta Naturhouse.

Il metodo Naturhouse

Il metodo di dimagrimento firmato Naturhouse si basa come prima cosa su un incontro con un dietologo o nutrizionista Naturhouse. Si tratta di un colloquio conoscitivo, dove vengono messi in luce gli obiettivi da voler raggiungere e dove i consulenti forniscono al cliente i concetti base della sana alimentazione. L’obiettivo infatti è quello di far apprendere al cliente come preparare un pasto bilanciato, come leggere le tabelle nutrizionali degli alimenti e quali sono le proprietà nutritive delle diverse tipologie di cibo. È solo attraverso un’educazione alimentare che il cliente può davvero comprendere ciò che sbaglia nel proprio stile di vita alimentare e come porvi rimedio.

A questo punto, lo specialista realizzerà un piano personalizzato in base al peso, alla massa grassa, alle condizioni generali e agli obiettivi che il cliente vuole raggiungere. 

Dieta Naturhouse: cosa si mangia

Se ti stai chiedendo cosa si mangia con la dieta Naturhouse, ti diciamo subito che il regime alimentare Naturhouse non prevede limitazioni estremamente ferree. Il programma si divide prevalentemente in 3 fasi. Nella prima fase bisogna fare 5 pasti al giorno, assumendo alimenti sani quali frutta, verdura, pesce e carne, abbinati a prodotti Naturhouse con effetto drenante per eliminare tossine e liquidi in eccesso. In questa fase sono assolutamente vietati i carboidrati, i dolciumi, i fritti e gli alcolici. Si passa poi ad una fase di mantenimento, dove i carboidrati sono gradualmente reintrodotti nella dieta e gli alimenti restanti vengono assunti secondo la piramide nutrizionale. Infine si torna in fase di attacco, dove i carboidrati sono nuovamente banditi, prediligendo quindi alimenti più leggeri.

La durata della dieta e soprattutto delle singole fasi viene stabilita dal nutrizionista Naturhouse durante gli incontri settimanali: il percorso di dimagrimento è dunque seguito e monitorato costantemente, per controllare il raggiungimento degli obiettivi e per supportare il cliente in ogni fase.

Che cosa aspetti? Richiedi anche tu una consulenza specialistica nei nostri centri Naturhouse di Mondovì, Bra e Cuneo e riscopri il piacere di mangiare sano e genuino con un regime alimentare personalizzato e su misura per te!

Chiama ora!